Grande attesa per il concerto di solidarietà

Al Teatro Ballarin Lendinara il concerto di musica lirica più atteso con Biancamaria Tivelli Chiara Rigosa Fiorenza Badila Costantini Francesca Rini Galya Ovchinnikova Golda Zahra Alessandra Gambino.
Grazie a VDmusica e a Danilo Rigosa. Domenica 24 febbraio alle ore 17
Luigi Viaro Pro Loco di Lendinara Avis Lendinara Protezione Civile Lendinara AIDO Gruppo Comunale di Lendinara#associazionechiarastella Mototravel.it

https://www.rovigooggi.it/n/85049/2019-02-22/grande-attesa-per-il-concerto-di-solidarieta-con-le-sette-regine-della-voce?fbclid=IwAR1vMb2jFwebEYNCEa7ZjYaTHPh5kYDN0ixvTazT-TzSz57bRZPkHPRWLi4

Continue Reading

Intervista al Soprano Alessandra Gambino: Cantante, Presidente e Direttrice Artistica di Operalife.it

Da: https://muatyland.com/2018/07/19/intervista-al-soprano-alessandra-gambino-cantante-presidente-e-direttrice-artistica-di-operalife-it/


Salve Alessandra, iniziamo ringraziandola per aver accettato di essere intervistata da muatyland.com inaugurando per la sezione Musica le interviste riguardanti personaggi di spicco nel proprio ambito. La troviamo giovanissima Presidente e Direttrice artistica di 
Operalife.it, da dove nasce questo progetto? Come crede inoltre che si possano avvicinare sempre di più i giovani al mondo della musica classica e nello specifico della Lirica?

Grazie a voi è un onore essere considerata un personaggio di spicco nel mondo della musica a soli 21anni.
Operalife nasce come progetto culturale rivolto ai giovani e a tutti i coloro che non conoscono l’opera; è nato per gioco nel periodo in cui vivevo a Roma.
Era una scommessa, parlando con la mia attuale socia, Martina Corona vice Presidendessa di Operalife, mi sono ritrovata a raccontare il mondo dell’opera e le opere stesse e come avessero influito nella mia vita emozionandomi, dandomi coraggio, insegnandomi, incoraggiandomi a non arrendermi e questo me lo hanno insegnato proprio loro: le mie eroine Mimì ,Desdemona,Nedda…
Continue Reading

Articolo per OperaLife

Sono contentissima di annunciarvi che il giorno 1 giugno uscirà il mio articolo per l’Associazione Culturale OperaLife, è stato bello scrivere per un giorno e fare parte di questa associazione che si impegna ad avvicinare i giovani all’Opera.
Provando dal mio fantastico Maestro Danilo Rigosa

Sono contentissima di annunciarvi che il giorno 1 giugno uscirà il mio articolo per l’associazione culturale OperaLife ,è stato bello scrivere per un giorno e fare parte di questa associazione che si impegna ad avvicinare i giovani all’opera.Provando dal mio fantastico Maestro Danilo Rigosa #nonperdetevelo#operalifeit#alessandragambinosoprano#opera

Pubblicato da Alessandra Gambino su Giovedì 24 maggio 2018

Continue Reading

Alessandra Gambino ci mette la faccia per i giovani

Il giovane soprano veronese ha da circa un anno creato un’associazione culturale con lo scopo di avvicinare i giovani all’Opera. Il soprano ci racconta «c’erano alcune realtà già esistenti ma nessuno che raccontasse l’Opera come forma di vita e non come forma di status symbol». Alessandra ribadisce il motto dell’associazione “l’opera è vita, l’opera siamo noi”.  Sottolinea: «Sento spesso parlare di Opera ma mai abbastanza di emozioni, che sono la forza motrice di chi la fa e di chi l’ascolta e l’apprezza; i sentimenti che mi suscitava me l’hanno fatta amare e perché noi dobbiamo trasmetterla ai nostri coetanei e amici come una cosa elitaria e incomprensibile?

Abbiamo deciso di creare, io e la mia socia Martina Corona, una vera piattaforma innovativa, fatta da giovani per i giovani, collaborando con i miei amici e colleghi artisti di tutto il mondo, per vedere l’opera dagli occhi di chi la vive e la fa.» Il soprano ci racconta che è stata davvero dura all’inizio, perché alcune persone non capivano che il mondo dell’Opera stava cambiando insieme ai suoi interpreti. «Il mondo dell’Opera sta cambiando e se vogliamo che i nostri coetanei, amici, bambini vengano dobbiamo farli partecipi di questo mondo che è ancora capace di farci battere forte il cuore. Amo OperaLife e spero di riuscire sempre più ad avvicinare i giovani di tutto il mondo a questa meravigliosa arte ed io ci metto la faccia, perché i giovani devono avere l’opportunità di conoscere l’Opera.»

Continue Reading